Blog: http://democraticoebasta.ilcannocchiale.it

Berlusconi ferito a Milano (di Stefano Olivieri)

Ferito alla fine di un comizio da uno psicolabile. L'aggressore è stato fermato, si chiama Massimo Tartaglia, 42 anni, incensurato. Un'aggressione che i servizi segreti avevano messo in conto da tempo, ma che comunque per certi versi sembra inverosimile.

Prima di tutto : è maturata in una situazione praticamente tranquilla, Berlusconi stava rilasciando autografi nei pressi della sua auto.

Secondo : l'aggressore, pur palesemente psicolabile ( molti testimoni oculari intervistati dopo il fatto hanno affermato di averlo notato fra la folla ben prima dell'aggressione) è riuscito a raggiungere e a colpire il premier nonostante l'imponente apparato di sicurezza ;

Terzo : Si vede il premier ferito che rientra all'interno dell'auto dove si è rifugiato, ma l'auto è ferma, nessuna sirena, nessuno a fare spazio davanti per farla partire.

Quarto : clamorosamente, Silvio Berlusconi pur ferito decide di uscire di nuovo allo scoperto. Tutti i protocolli di sicurezza in questo caso prevedono che il premier sia immediatamente protetto e portato in tutta fretta lontano dalla folla un posto sicuro. Perchè chi lo ha già colpito potrebbe avere complici, per dirne solo una, e invece il premier scende addirittura dall'auto senza che nessuno lo fermi, non solo, sale sul predellino e si espone alla folla, come per farsi inquadrare meglio dalla tv. Irresponsabile e ambiguo comportamento.

Il video di Berlusconi su Repubblicatv : http://tv.repubblica.it/copertina/milano-berlusconi-ferito-al-volto/40209?video

Nervi saldi ragazzi...

Stefano Olivieri  

Pubblicato il 13/12/2009 alle 19.40 nella rubrica Ambiente.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web