.
Annunci online

se sono partito ogni tanto devo pur tornare
10 settembre 2011
AIUTIAMO NONNO SILVIO ( di Stefano Olivieri)

Ci siamo. La BCE staccherà la spina all’Italia, la borsa milanese va giù e lo spread si impenna. Marcegaglia molla Silvio e i sindacati si riavvicinano. Le intercettazioni spurgano frammenti del cavaliere sempre più ignobili e deprimenti, e non si tratta soltanto di vita privata stavolta, ne vedremo e ne leggeremo di bruttissime.
 
I nonni italiani sono una istituzione nelle famiglie. Stanno a casa e danno consigli a tutti, si prendono cura dei nipotini mentre papà e mamma vanno al lavoro. Certo, se sono un po’ troppo avanti con l’età possono diventare strani, perfino pericolosi e allora occorre stare attenti, prendere precauzioni. Levargli le chiavi dell’auto, perché non mettano sotto nessuno, per esempio. E togliergli anche il portafogli, perché non lo svuotino con la prima badante furba e civetta.
 
Nonno Berlusconi ormai è su questa china. Straparla e vive in un mondo tutto suo, dice che fa i miracoli ma in realtà il vero miracolato è lui, grazie ai suoi elettori che hanno creduto alle favole.
 
Ma non è più tempo di favole. Il grande Nulla avanza e ha già bucato i nostri confini un po’ ovunque. Inutile chiudersi in casa, occorre lottare, con passione ma anche con grande giudizio perché le risorse sono limitate, un errore ancora e l’Italia andrà in default.
 
Per questo il nonno va messo da parte, in condizione di non più nuocere. E con lui la sua corte di badanti, maschietti e femminucce. Se ne faranno una ragione, questo genere di personaggi non si piange mai addosso per più di due giorni, li vedrete di nuovo circolare, dopo, a cercarsi un nuovo nonno pieno di quattrini.
 
Facciamo presto Italia che è suonato l’ultimo avviso.
 
 
Stefano Olivieri
 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. dimissioni default italia nonno silvio

permalink | inviato da Stefano51 il 10/9/2011 alle 11:52 | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Questo blog si presenta sotto forma di appunti personali, e come tale non segue un vero filo logico nel corso del tempo. Il presente blog non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilita’ dei materiali ivi contenuti. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001. posizionamento sui motori ricerca



IL CANNOCCHIALE